Play and Record!

Laboratorio pianistico di interpretazione e registrazione

7-12 luglio 2020, Piediluco (TR)

Il Piediluco Festival 2020 presenta un laboratorio pianistico unico nel panorama nazionale, nel meraviglioso contesto paesaggistico del Lago di Piediluco.

La prima parte (7-9 luglio) è costituita da una masterclass d’interpretazione tenuta da Luca Ciammarughi, pianista concertista, conduttore radiofonico dal 2007 su Radio Classica, critico musicale, autore di volumi sulla storia del pianoforte (Soviet Piano; Da Benedetti Michelangeli alla Argerich) e di monografie di stampo musicologico (Le ultime Sonate di Schubert).

Nella seconda parte (10-12 luglio), gli allievi potranno cimentarsi nella registrazione di uno o più brani, effettuata da Venice Classic Radio con microfoni e attrezzature professionali di alta qualità. Gli ultimi tre giorni diverranno quindi un vero e proprio “laboratorio sull’arte della registrazione”: un modo per avvicinarsi all’esperienza dell’incisione, per chi non l’ha mai affrontata, oppure per approfondirne i segreti. Se qualsiasi studente, infatti, si cimenta fin dagli anni del Conservatorio con l’esperienza del concerto dal vivo, ben più raro è avere l’occasione di confrontarsi con i microfoni. Dopo la fine della masterclass, in cui gli allievi saranno seguiti da Luca Ciammarughi e da Massimo Lombardi (direttore artistico di Venice Classic Radio), tutti i partecipanti riceveranno il file con la loro registrazione, che verrà trasmessa nella programmazione di Venice Classic Radio, la web radio italiana di musica classica con più ascolti nel mondo. Alla fine della masterclass, domenica 12 luglio, si terrà a Piediluco il concerto dei partecipanti, presentato dal docente.

Quota laboratorio pianistico € 400
Quota uditore € 100
Chiusura iscrizioni 20 giugno 2020

info
393.1994099
associazione@mirabileco.it

Premio Piano Français di € 1.000

Al migliore interprete di un brano di musica francese (di qualsiasi epoca, dal barocco ai giorni nostri) verrà assegnato il Premio Piano Français di € 1.000

La giuria è composta dal direttore artistico Lucrezia Proietti, da Luca Ciammarughi e Massimo Lombardi.
7-9 luglio: Masterclass di interpretazione pianistica (repertorio a libera scelta)
10-12 luglio: Laboratorio di registrazione e concerto dei partecipanti

Il premio Piano Français è istituito alla memoria di Simonne Grégoire ed è offerto dai figli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *